Menu Chiudi

AKITA (ASPETTO E CARATTERISTICHE)

AKITA

AKITA

La storia

La storia di Akita Inu è molto interessante, questa razza appartiene alle 14 razze più antiche del mondo. 

Queste non sono solo parole o leggende, questo fatto è stato dimostrato dagli scienziati che hanno studiato in dettaglio il pedigree del cane e condotto uno studio genetico. 

I resti di questa razza sono anche evidenziati dai resti che sono stati trovati sul territorio del Giappone moderno e risalgono a circa il 2 millennio a.C. 

Inoltre, sono stati trovati disegni antichi raffiguranti un cane, in apparenza molto simile al moderno Akita Inu.

Inizialmente, Akita era una delle guardie preferite nelle case dei contadini e un eccellente cacciatore, ma nel 18 ° secolo i cani cambiarono classe e divennero “elite”. Fu emanata una legge che prescriveva che una persona che avesse osato offendere o uccidere un Akita Inu fosse severamente punita. Dopo qualche tempo, questa razza era disponibile solo per i membri della famiglia imperiale e l’aristocrazia dominante.

CARATTERE

Il carattere di Akita è una combinazione di tutte le qualità positive inerenti ad altre razze. Non importa quanto possa sembrare plausibile, Akita non ha praticamente aspetti negativi del personaggio. 

Sin dai tempi dei cuccioli, tutti gli akita hanno un personaggio birichino, allegro e giocoso. Attacchi spontanei di aggressività o cambiamenti dell’umore non si applicano a questo cane. Il suo temperamento è equilibrato, sembra che in ogni situazione “si tenga nelle zampe”. 

Prima di correre in battaglia o difendere il proprietario, studierà la situazione al massimo, valuterà le sue ulteriori azioni e le possibili conseguenze. Akita è molto intelligente, si potrebbe anche dire che ha accumulato saggezza nel corso dei secoli.

A proposito dell’Akita
Gli Akitas sono cani corpulenti di tipo spitz dall’aspetto imponente e robusti.

In piedi da 24 a 28 pollici alla spalla, Akitas ha un cappotto denso che viene in diversi colori, incluso il bianco.

La testa è ampia e massiccia, ed è bilanciata nella parte posteriore da una coda piena e arricciata. Le orecchie erette e gli occhi scuri e lucenti contribuiscono a un’espressione di prontezza, un segno distintivo della razza.

Gli Akita sono cani silenziosi e esigenti. Diffidano degli estranei e spesso intollerante con gli altri animali, condividerà volentieri il loro lato sciocco e affettuoso con la famiglia e gli amici.

Questo cane di razza giapponese prende il nome dall’isola di Honshu nella parte nord-occidentale e l’isola di Honshu è considerata l’origine dell’Akita. 

A volte questi cani sono anche conosciuti come “Akita inu” (letteralmente: Akita Inu). Anche popolare è lo “Shiba inu” (giapponese Shiba Inu), famoso per i suoi pacchetti di espressioni.